Proroga termini del bando integrativo per la selezione degli operatori volontari del servizio civile universale.

In pedissequa esecuzione del decreto monocratico adottato dal Presidente della Sezione Quarta Bis del Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio n.00816-2022, Reg. Ric n. 01190/2022, pubblicato in data 9 febbraio 2022, è disposta la proroga del termine di cui all’articolo 2 del Bando integrativo del 25 gennaio 2022, fissandolo alle ore 14:00 del 9 Marzo 2022.

Le candidature presentate successivamente alle ore 14:00 del 10 febbraio 2022 fino al predetto termine del 9 marzo 2022 sono ammesse con riserva.

Il termine di cui al paragrafo n. 11 delle Linee Guida per la compilazione e presentazione della domanda online con la piattaforma DOL, pubblicate sul sito a corredo del Bando 2021, riportato anche nella FAQ n. 26, è conseguentemente differito alle ore 14:00 dell’8 Marzo 2022 ai fini dell’eventuale annullamento della propria domanda e presentazione di una nuova.

Ulteriori ed eventuali determinazioni saranno adottate dal Dipartimento ad esito della Camera di Consiglio fissata dal medesimo decreto monocratico del Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio.

Clicca qui per scaricare il comunicato della proroga

Servizio Civile universale 2021

Pubblicato il bando per il Servizio Civile universale

Bando per la selezione di 56.205 operatori volontari da impiegare in progetti
afferenti a programmi di intervento di Servizio civile universale da realizzarsi in
Italia, all’estero, nei territori delle regioni interessate dal Programma Operativo
Nazionale – Iniziativa Occupazione Giovani (PON-IOG “Garanzia Giovani” –
Misura 6 bis) nonché a programmi di intervento specifici per la sperimentazione del
“Servizio civile digitale”.

Leggi il bando completo